Registrazione contratti comodato

61,00  IVA inclusa

Descrizione

Il contratto di comodato deve essere registrato entro 30 giorni dalla sottoscrizione e la registrazione può essere effettuata da uno dei contraenti o da un delegato Il nostro servizio prevede la registrazione presso un ufficio dell’Agenzia delle Entrate entro  10 giorni; pagando un sovraprezzo è possibile ridurre detta finestra  ad un massimo di 3 giorni. Per la registrazione del contratto è necessario che il cliente provveda a

  • compilare e sottoscrivere il modello 69
  • applicare una marca da € 16,00 in ragione di ogni 4 pagine o 100 righe (ovviamente le marche vanno applicate per tutte le copie che si intendono registrare, minimo 2)
  • pagare l’imposta di registro pari € 200,00 tramite modello F24 (codice tributo 1550) prima della registrazione

Il Servizio non comprende alcuna verifica sulla correttezza giuridica del contratto nonché sulla corretta compilazione del modello 69; pertanto nel caso non sia possibile procedere alla registrazione per inesattezze nella documentazione il cliente è tenuto al pagamento della prestazione; in ragione a ciò  i clienti che non dispongono delle necessarie competenze possono delegare a noi queste problematiche (clicaccando su componenti opzionali si possono conoscere i servizi opzionali e relativi costi)

Nel caso in cui non sia possibile procedere alla registrazione entro i tempi programmati, eventuali sanzioni per ritardata presentazione saranno a ns. carico; tuttavia qualora le condizioni operative degli uffici dell’Agenzia delle Entrate presentassero delle criticità in termini di disponibilità ci riserviamo di non accettare la richiesta e di rimborsare il cliente.

 

 

Informazioni aggiuntive

Modalità consegna

Ritiro presso ns ufficio Roma, Ritiro presso ns. ufficio Rieti, Spedizione

Informazioni necessarie

Copie (min2) contratto originali, Documenti e codice fiscale dei contraenti, F24, Marche da bollo, Modello 69

Tempi Max lavorazione

10 giorni

Riconoscimento

Il riconoscimento può avvenire in forma diretta presso il nostro ufficio o a distanza tramite la firma digitale oppure tramite bonifico. In quest'ultimo caso il bonifico deve essere effettuato da una delle parti specificando nella causale il motivo ed il numero d'ordine generato al momento dell'ordine ovvero il numero di quotazione se fornito L'importo può essere pari al valore della fornitura o semplicemente simbolico ad esempio € 1,00

Modulistica

Modello 69: https://www.bbspratiche.it/wp-content/uploads/Modello-69-Agenzia-Entrate.pdf
Facsimile del contratto di comodato: https://www.bbspratiche.it/wp-content/uploads/Esempio-Comodato-gratuito.docx